Archivio | verdure RSS feed for this section

il pranzo della domenica

3 Giu

 

 

Molto probabilmente vi starete domandando: cosa farò oggi a pranzo?  io ho un suggerimento molto sfizioso: Insalata di asparagi e patate novelle.Questa ricetta io l’ho presa dalla mia amica belga Sigrid Verbert (www.cavolettodibruxelles.it).

Dunque, qui abbiamo un po’ di patatine novelle lavate e cotte al vapore per una decina scarsa di minuti (tagliando a metà quelle un pochino più grandi e lasciando intere le patate nane), un po’ di asparagi, cotti al vapore pure loro, per 2 minuti, poi rinfrescati subito sotto l’acqua fredda. E poi condimento sfuso tra capperi, buccia di limone grattugiata, fleur de sel, pepe nero e olio evo.

 

ricetta & photo  © sigrid verbert http://www.cavolettodibruxelle.it http://www.sigridverbert.com

Quiche di patate e spinaci

23 Apr

 

Oggi ricetta assolutamente semplice.Sapete l’ho fatta domenica,in uno degli innumerevoli pranzi di famiglia.Si,insomma,dove si ride e si chicchera ma soprattutto si mangia!.Per fare una cosa non troppo elaborata pensato alla quiche,ma non a quella di prosciutto…banale! 🙂

Quiche di patate e spinaci
(dosi per una teglia da 24cm di diametro)

per l’impasto brisè 

  • 200g farina
  • 90g burro
  • 1 uovo
  • 10ml di acqua
  • un pizzico di sale
Mettete in un contenitore la farina setacciata ed aggiungete il burro tagliato precedentemente a cubetti lavorandolo con le dita fino a quando non sia tutto incorporato con la farina. A questo punto unite un pizzico di sale, l’uovo sbattuto leggermente, e l’acqua lavorando il tutto fino a quando non otterrete un impasto liscio ed omogeneo. In questa fase consiglio sempre di tenere un pò di farina a portata di mano che vi aiuterà a lavorare l’insieme meglio. Avvolgete l’impasto ottenuto in un foglio di pellicola e mettete in frigo per due ora circa prima di cominciare a lavorarlo. Passato questo tempo stendete la pasta in una spianatoia con con un matterello e posizionatelo nella teglia facendo in modo che aderisca perfettamente, bucherellate con una fotchetta.



per il ripieno

  • spinaci 500g
  • patate 5 di media grandezza
  • mozzarella 150
  • noce moscata qb
  • burro una noce
  • timo qb
  • pepe nero qb
  • maggiorana qb 
  • origano qb
Cuocete gli spinaci ed una volta ammorbiditi fateli saltare in padella con la noce di burro, un pizzico di sale e una grattatina di noce moscata. Fateli raffreddare e posizionateli nella base di brisè che avete posizionate nella teglia. A questi aggiungete uno strato di mozzarella sbriciolata o tagliata a cubetti e sopra ancora posizionate le patate tagliate a rondelle e sbollentate nell’acqua bollente per 5 minuti. Spolverate con un pizzico di timo, maggiorana, origano e pepe nero la superficie e infornate per 25/30 a 180° o fino a quando non si sarà dorata.